Di Caprio porta al cinema lo scandalo Volkswagen

Diventerà addirittura un film lo scandalo Volkswagen che ha sconvolto il mondo intero. A farlo sapere è il famoso attore Leonardo Di Caprio che ha manifestato l’intenzione di produrre, insieme a Jennifer Davisson, un’intera pellicola sullo scandalo delle emissioni truccate.
La decisione dell’attore italo-americano deriva dal fatto che recentemente la Paramount si è aggiudicata i diritti del libro in uscita di Jack Ewing: il libro racconterà infatti nel dettaglio come la casa automobilistica di Wolfsburg ha creato il diesel gate installando software illegali che erano in grado di manomettere i dati relativi alle emisdioni di gas durante i test di controllo.
Durante le normali condizioni di guida infatti si è scoperto che le auto inquinavano fino a 40 volte in più rispetto a ciò che la legge consentiva: è per questo che la Volkswagen rischia fino a 18 miliardi di multe negli U.S.A. Lo scandalo ha travolto la compagnia tedesca con il titolo della stessa che è in caduta libera in Borsa, mettendo in seria difficoltà l’intera industria automobilistica tedesca.

di Valerio Bocci

Leave a Reply