Biblioteche di Roma: succursale del Festival Internazionale del Film di Roma

Un’iniziativa per dare la possibilità agli utenti delle Biblioteche romane di partecipare al Festival Internazionale del Film di Roma.
Da martedì 21 ottobre a sabato 25 ottobre, in contemporanea con il Festival Internazionale del Film di Roma (16-25 ottobre 2014) in quattro biblioteche del Sistema comunale verranno proiettate le repliche di tre film inseriti nella sezione “Prospettive Italia” e di un film evento.
– Biblioteca Pier Paolo Pasolini, viale dei caduti per la Resistenza 410/a, 00128 Roma: la storia d’amore di “Looking for Kadija, regista Francesco G. Raganato.
– Biblioteca Franco Basaglia, via Federico Borromeo 67, 00168 Roma: il popolo degli invisibili nel lungometraggio “Roma Termini” di Bartolomeo Pampaloni.
– Biblioteca Vaccheria Nardi, via di Grotta di Gregna 37, 00155 Roma: insegnanti per i detenuti che in realtà sono operai metalmeccanici in “Meno male che è lunedì” di Filippo Vendemmiati.
– Biblioteca Gianni Rodari, via Francesco Tovaglieri 237 a, 00155 Roma: “L’orologio di Monaco” di Mauro Caputo, tratto dalla raccolta di racconti “L’orologio di Monaco” di Giorgio Pressburger.
Per i possessori di Bibliocard viene inoltre applicato lo sconto del 20% sul prezzo del biglietto intero individuale per tutti i film del Festival (se il prezzo non è uguale o inferiore a 5 euro) e degli altri eventi organizzati da Fondazione Cinema per Roma.

di Annalisa Bifolchi

Leave a Reply