Novelli sposini in cerca di follie nella Capitale Stampa
Editoria - Numero 499
Scritto da Francesco Maiolo   
Martedì 05 Marzo 2019 13:08

“Volevamo portare a casa dei souvenir di Roma da regalare agli amici”.
È così che due georgiani di 20 e 24 anni, novelli sposini in viaggio di nozze nella Capitale, hanno tentato di giustificare il loro furto.
I Carabinieri del Nucleo Scalo Termini li hanno arrestati con l’accusa di furto aggravato. I due avevano saccheggiato un esercizio commerciale del Forum Termini rimuovendo le placche antitaccheggio. Notando gli strani movimenti dei due, un addetto alla sicurezza ha deciso di dare l’allarme ai Carabinieri che in breve tempo sono intervenuti.
La refurtiva è composta da 6 portafogli ed un piumino del valore complessivo di 600 euro che sono stati recuperati e restituiti al responsabile del negozio.
Ora i neo sposi sono trattenuti in caserma in attesa del processo con rito direttissimo.

Di Francesco Maiolo

 

Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie potete leggere la nostra politica in materia di cookie privacy policy.

Accetto l'uso dei cookie per questo sito.