Home

.

Tu sei in: Home Carta della Qualità

CARTA DELLA QUALITA’



associazione culturale cento giovani
 

Carta di qualità dell‘offerta formativa

1) Livello Strategico


L’Associazione  Culturale  Cento Giovani  da  decenni è  impegnata  nella formazione professionale   e   manageriale   e   nell’orientamento   dei   giovani   alla   ricerca   di occupazione:   si   offre   loro   come   guida,   aiutandoli   nell’individuazione   e   nel raggiungimento dei propri obiettivi lavorativi. Le attività dell’Associazione , svolte in collaborazione con Istituti scolastici e universitari di Roma, hanno permesso ad un gran numero di ragazzi di trovare una collocazione nel mondo del lavoro.

L’Associazione su sollecitazione degli associati, del mondo economico, di strutture amministrative e territoriali, organizza corsi di studio, formazione, orientamento ed approfondimento sui bisogni formativi e socio-culturali richiesti in modo specifico. Le tematiche oggetto di studio sono approfondite attraverso l’organizzazione di seminari e convegni con  interventi di personalità del mondo accademico, politico, economico e sindacale.

Attraverso l’Agenzia telematica quindicinale “il laboratorio dei 100”, l’Associazione coinvolge  i ragazzi in attività di ricerca e di formazione su temi di attualità quali l’Unione Europea, la ricerca, il lavoro, la scuola, le pari opportunità, l’ambiente e le PMI.

Attualmente  la redazione sta  realizzando un  portale  web con informazioni relative all’Unione Europea, alle Regioni e alle Province per offrire un valido supporto sia ai giovani in cerca di opportunità occupazionali sia alle PMI.

L’Associazione Culturale“cento giovani”costituisce dal 1990   la continuità morale del “Circolo  Culturale Cento Giovani” fondato nel 1975, ereditandone la finalità, ovvero la promozione di attività sociali e di formazione.

Numerose sono le iniziative che nel corso degli anni le hanno permesso di stabilire e consolidare una presenza attiva sul territorio, tra queste la creazione di diverse testate: “ Il Foglio 18/19, “ Il Foglio di Roma ”, “ Euroflash” e la testa televisiva “Obiettivo sulla città”. Nel 2005, infine, nasce l’Agenzia telematica “Il Laboratorio dei 100”.

Le attività sono svolte in collaborazione con la ri vista giuridica “Iter Legis” , l’Istituto di  Grado   Universitario  per  Mediatori  Linguistici  “Gregorio  VII”  ,  l’Istituto  di Istruzione  Superiore  Statale  “Via  Lombroso”  ,  l’Istituto  per  la  rieducazione  dei fanciulli minorati  psico-fisici “Leonarda Vaccari” , la Società di progettazione ed erogazione di servizi di formazione e di segreteria, provider ECM “GL 3000 Services srl” , il Consorzio non profit per le tematiche ambientali e formazione “CSCT”.

 

2) Livello Organizzativo

a)   Area di attività


L’area di attività dell’Associazione Culturale Cent o Giovani è quella di fornire anche servizi nel campo del lavoro quali : analisi dei fabbisogni formativi per l’accesso al mondo del lavoro, progettazioni ed organizzazione dell’attività di cui allo statuto sociale, organizzazione delle attività necessarie all’orientamento ed alla formazione/informazione professionale.
Tale  attività  è  indirizzata  in  particolare  a  tutti  coloro  che  si  trovano  nello  stato  di inoccupazione, e, ma anche ad aziende che necessitano di formazione continua o ricorrente, per l’approfondimento o la creazione di professionalità e competenze trasversali spendibili nel mercato del lavoro.

 

b)   Organizzazione dell’Associazione

Organi dell’Associazione sono:

•    Assemblea dei Soci.
L’Assemblea  dei  Soci  è  costituita  dalle  Persone  fisiche,  dagli  Enti,  dalle Università, dalle Associazioni e dagli organismi di natura privata o pubblica aventi carattere nazionale o internazionale che rivestano la qualifica di Socio al momento della convocazione dell’Assemblea.

•    Il Presidente.
Il Presidente è eletto dall’Assemblea dei Soci, ha la legale rappresentanza dell’Associazione, la firma e siede in giudizio a suo nome.

•    il Consiglio di Presidenza.
Il Consiglio di Presidenza ha l’indirizzo ed il controllo dell’attività sociale ed responsabile dell’amministrazione e gestione del Patrimonio Sociale

•    il Comitato Etico,
Il Comitato Etico promuove  incontri,  seminari, gruppi di  studio e  momenti di riflessione ed ha funzione consultiva per il Consiglio di Presidenza in relazione a questioni  etiche connesse con le attività scienti fiche, assistenziali, didattiche e amministrative,  allo  scopo  di  proteggere  e  promuovere  i  valori  della  persona umana

•    il Comitato Scientifico,
Il Comitato Scientifico ha il compito di coadiuvare il Consiglio di Presidenza nella organizzazione di congressi, simposi, conferenze, seminari, tavole rotonde, corsi di formazione    e/o     di     aggiornamento,     di     interesse     nazionale,     europeo     ed internazionale,  in  ambito  politico,  economico,  sociale,  culturale,  ambientale  e sanitario

•    il Collegio dei Revisori,
Il  Collegio  dei  Revisori  controlla  i  bilanci  e  prepara  le  relazioni  sugli  stessi
;convoca  l’Assemblea  straordinaria  in  casi  particolare  necessità;  controlla  la gestione del Patrimonio dell’Associazione.


il Collegio dei Probiviri
il Collegio dei Probiviri decide sulle controversie sorte nell’interpretazione del presente  Statuto  decide  sulla  validità  dei  voti  espressi dai  Soci  nell’assemblea decide su  qualsiasi  controversia sorta in merito ai rapporti associativi, dichiara l’esclusione dei soci.


l’Ufficio Pubbliche Relazioni.
L’Ufficio  Pubbliche  Relazioni  cura  i  rapporti  con  associazioni,  gruppi,  enti, università, centri di ricerca od organismi ed istituzioni di natura pubblica e privata, nazionale o internazionale.



b.1) dotazione di risorse professionali per l’attività formativa
La è strutturata secondo il seguente organigramma:

1.          Presidente dell’Associazione:  Giovanni Rizzi
1.1.        Responsabile del processo di direzione: Giovanni Praticò
1.1.1.     Responsabile   del   processo   di   analisi   e   definizione   dei   fabbisogni:   Daniela Gaudenzi
1.1.2.     Responsabile del processo di progettazione: Daniela Gaudenzi
1.1.3.     Responsabile del processo di erogazione dei servizi: Michele Gerace
1.1.3.1.  Personale docente / Tutor
1.2.        Responsabile dei processi economico-amministrativi: Nadia Ferretti

Essendo  la  ciclicità  dei  corsi attivati,  il loro  argomento,  la  loro  durata,  la  sede  di svolgimento, estremamente variabile, l’Associazione si è dotata di un numero congruo di professionisti esterni con altissima specializzazione nella materia insegnata; si tratta di Professionisti iscritti ai rispettivi Albi, come Docenti Universitari, Docenti di scuole secondarie,  Formatori di Centri di Formazione Professionale in convenzione con la Provincia di Roma  e/o  la Regione Lazio, iscritti all’ Albo dei Formatori comunque sempre con lunga e comprovata esperienza nel campo.


c)     dotazioni logistico-strumentali
La sede operativa della Associazione Culturale Cento giovani si trova a Roma in via
Emilio Albertario (una strada traversa di via Boccea). Detta sede presenta i vantaggi di essere facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici o privati.

E’ situata in prossimità – 200 metri circa – dalla   stazione della metropolitana linea A, da numerose  linea di autobus – capolinea Cornelia – e  dalla possibilità di parcheggi per autovetture private. La sede occupa il piano terra di un edificio di civile abitazione.

Le  due  aule  di  formazione  sono  dotate  complessivamente  di  12  postazioni  di  PC connesse in rete locale con collegamento a Internet tramite ADSL, 40 posti a sedere con  possibilità  di  appoggio  per  prendere  appunti;  lavagna  a  fogli  mobili  e  una luminosa, 2 tavoli oratore, 1  impianto audio, un televisore e un video registratore e video proiettore.

A fianco alla parte logistico didattica si trovano: l’ ufficio del Direttore, la Segreteria, e all’  ingresso  una  “reception”  per  fornire  informazione  e  assistenza  alle  persone frequentanti;

Ovviamente  non  esistono  barriere  architettoniche  e  sono  rispettate  tutte  le  norme igienico- sanitarie previste dalle vigenti Leggi comprese le nuove norme di Sicurezza dei posti di lavoro previste dal nuovo Testo Unico.


d)   dichiarazione d’impegno

L’ Associazione Culturale cento giovani si impegna a consegnare, insieme alla presente
Carta della Qualità, l’opportuna documentazione esplicitante:

1)  Le principali caratteristiche del servizio formativo offerto:
  • Durata del corso espressa in ore e in giornate e in data di inizio e fine;
  • Calendario delle lezioni con orario specifico;
  • Materie svolte per durata e per docente/formatore;
  • Programma di massima per materia;
  • Sussidi didattici.


L’ Associazione Culturale cento giovani presente si impegna inoltre a pubblicizzare, oltre che nella Carta della Qualità, prima, durante e dopo la procedura di iscrizione, le informazioni riguardanti:


2)  Le modalità di Accesso e di valutazione finale :

  • Numero di posti a disposizione e eventuale sistema di assegnazione dei posti;
  • Per i corsi che prevedono l’assegnazione di una qualifica professionale descrizione del modo di verifica e preparazione al suo svolgimento;
  • Per i corsi che prevedono un attestato di frequenza descrizione del tipo di prova conclusiva e preparazione al suo svolgimento.


3)  Il valore assunto in esito alla valutazione positiva:

  • Per i corsi che prevedono l’assegnazione di una qualifica professionale descrizione del suo valore e delle conseguenze professionali associate;
  • Per i corsi che prevedono un attestato di frequenza descrizione del significato del corso e le sue implicazioni a livello lavorativo.



3) Livello Operativo

Il processo di erogazione di corsi di Formazione Professionale consta dei seguenti passi:

  • Analisi del fabbisogno;
  • Ricerca attesa del bando opportuno;
  • Progettazione del corso;
  • Realizzazione del corso;
  • Analisi della ricaduta;
  • Assistenza agli allievi.
  • Analisi del fabbisogno

Vengono attivate :

    a)  Ricerca attiva;
    b)  Ricerca passiva.

Ricerca attiva
Vengono predisposti appositi questionari da sottoporre all’ attenzione degli attori principali della F.P.,  gli stessi vengono predisposti anche per le aziende contattate perché disposte ad ospitare  degli  allievi   per  uno  stage.  Dall’analisi  delle  risposte  si  determinano  degli orientamenti.


Ricerca passiva
Vengono  analizzate  le  risultanze  di  analisi  svolte  da  terzi,  in  particolare  dalla  Regione, Provincia,  Comuni  del  bacino  di  utenza.;  nonché  le  richieste  dei  singoli  lavoratori  e/o studenti; in ultima analisi anche dai formatori impegnati.
Le richieste di singoli vengono opportunamente collazionate.

  • Ricerca attesa del bando opportuno

L’Associazione opera, ed è accreditata presso la Regione Lazio nella:
          a)    Formazione Continua;
          b)    Formazione Superiore;

Nell’  ambito  dei  filoni  sopra  esposti  l’Associazione  partecipa  a  tutti  i  bandi     congrui  all’
analisi emersa ( vedi punto 1).


  • Progettazione del corso

Per la progettazione la prassi consolidata prevede i seguenti passi:
          a)  Analisi del bando;
          b)  determinazione del soggetto (materia o argomento) del corso;
          c)  determinazione del “target” del corso dal punto di   vista umano;
          d)  determinazione della logistica e del personale formativo;
          e)  analisi dei costi e redazione del preventivo di spesa;
          f)   stesura e presentazione del formulario associato.

 

  • Realizzazione del corso

La realizzazione del corso prevede:
          a)  Riscontro dell’ approvazione;
          b)  Rilettura del progetto approvato;
          c)  Pubblicità del corso;
          d)  Attivazione della logistica;
          e)  Attivazione del personale;
          f)   Attribuzione incarichi amministrativi e didattici;
          g)  Riunioni operative fra progettisti, coordinatore, formatori , tutor;
          h)  Stilatura programmi dettagliati (formatori);
          i)   Stilatura orario di massima;
          j)   Riunione con gli iscritti e attività di accoglienza  ed eventuale orientamento;
          k)  Attivazione corso con la struttura pubblica che lo finanzia;
          l)   Controllo delle presenze allievi;
         m)  Controllo delle presenze formatori e programma;
          n)  Questionari ( per moduli)   allievi per apprendimento e gradimento;
          o)  Eventuali recuperi e/o approfondimenti;
          p)  preparazione ed effettuazione prova qualifica o finale;

 

  • Analisi della ricaduta

Con questa frase si intende la buona pratica di seguire i discenti di un corso anche dopo la fine dello  stesso;  in  particolare  la  finalizzazione  di  questa  fase  è  l’orientamento  /  assistenza dell’attività in essere. Per svolgere questa fase s i opera:
          a)  Richiesta di indirizzo e-mail ai frequentanti, nel caso di mancanza, apertura di un account;
          b)  Disponibilità delle attrezzature didattiche della sede a tempo indeterminato;

  • Assistenza agli allievi
Alla fine di ogni corso viene data la possibilità a gli allievi frequentanti di fissare incontri con i formatori incaricati per avere informazioni supplementari e/o ripassi di nozioni non ben comprese;
in ogni caso la sede è sempre a disposizione sia per problemi didattici sia per problemi legati alla ricerca di posto di lavoro e consulenze in genere.

Per i fattori di Qualità , gli Indicatori, gli standard di qualità e gli strumenti di verifica si fa riferimento alla seguente tabella

 


 

 

4)  Livello Preventivo

Dispositivi di garanzia e tutela di committenti e beneficiari:

L’Associazione     Culturale     Cento     Giovani     ha     in     attivo     un     sito     all’indirizzo www.centogiovani.it, attraverso il quale le notizie riguardanti i corsi vengono divulgate con congruo anticipo, rispetto alle date di effettuazione previste.
L’offerta formativa viene, generalmente, pubblicata all’interno del suddetto sito e affissa nei locali dell’Associazione.
Nel caso di corsi finanziati l’offerta formativa viene pubblicata anche sui quotidiani a tiratura nazionale, nonché presso i Centri per l’Impiego.
La segreteria, inoltre, è aperta tutti i giorni almeno dalle ore 9,00 alle ore 18,00.
Durante l’attività corsuale è sempre presente personale di supporto anche fino alle ore 23,00. E’ ovviamente possibile telefonare e/o inviare fax al numero 06.66.33.702 oppure inviare e- mail all’indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Specificatamente per i singoli corsi, vengono attivate delle attività di monitoraggio riferite alla didattica, precisamente
  • all’ inizio di ogni unità didattica viene somministrato un test contenente anche nozioni complesse facenti parte del programma della U.D.;
  • alla  fine  di  ogni  unità  didattica  viene  somministrato  un  test  contenete  domande riepilogative di tutta l’ U.D.

 

La  gestione  dei  risultati  dei  test  viene  gestita,  dal  punto  di  vista  globale,  dal coordinatore del corso e dal responsabile dell’erogazione, che terrà conto dei risultati emersi  nei  processi di progettazione futuri (feedback con il progettista) e di scelta della metodologia di insegnamento.
Dal  punto  di  vista  del  singolo  allievo  viene  gestita  dai  tutor;  eventualmente programmando un’azione di recupero al fine di garantire all’ allievo il raggiungimento degli obiettivi minimi previsti dall’ U.D.

Sempre  specificatamente  per  i  singoli  corsi  vengono  attivate  delle  attività  di monitoraggio riferite al gradimento del corso, somministrando questionari in modalità iniziale, in itinere e al termine.

La gestione dei risultati dei monitoraggi di gradimento dei corsi viene gestita dall’ analista in accordo con il progettista e il responsabile dell’erogazione, in maniera da determinare le criticità presenti e eliminarle nei futuri corso al fine del miglioramento della qualità percepita.

Entro  i  18  mesi  successivi  alla  conclusione  del  corso  vengono  fatte  interviste telefoniche a cura della segreteria, a caso e/o a tappeto, riferite agli sviluppi lavorativi congrui alla frequenza ai corsi.

L’ analisi della ricaduta viene monitorata  dall’ analista insieme al progettista e al responsabile dell’erogazione al fine della valutazione dei canali di ascolto utilizzati per l’analisi del fabbisogno.


DESCRIZIONE DEI RUOLI


Presidente

Il Presidente è il rappresentante legale dell’Associazione, è eletto dall’Assemblea dei Soci, ha la firma legale e siede in giudizio a suo nome, pone in atto tutte le procedure necessarie per il raggiungimento dello scopo sociale e per attuare le direttive del consiglio di amministrazione.


Responsabile del processo di Direzione


Il Direttore è il supervisore di tutte le attività formative ed ha il compito di monitorare a campione;  ha la responsabilità di garantire l’attuazione dei piani strategici, di approvare i piani operativi e, che l’Associazione, posta sotto il suo controllo, consegua gli obiettivi per la qualità.

Egli è inoltre responsabile di:

  • riesaminare ed approvare i preventivilcontratti di fornitura;
  • garantire  la  coerenza  e  l’adeguatezza  della  struttura  ed  il  razionale  utilizzo  dei collaboratori;
  • individuare e definire nuove attività formative;
  • gestire i rapporti con gli enti finanziatori dei corsi.


A tale scopo:

  • identifica i processi e coordina le attività formative e non formative dei collaboratori,
  • garantisce  in  prima  persona  la  corretta  esecuzione  dei  principali  processi gestionali   (Politiche   e   Piani,   Sistema   Qualità,   Gestione   risorse   umane, Formazione, Riesame del sistema qualità),
  • approva la documentazione della Qualità e le eventuali modifiche,
  • verifica l’efficacia delle azioni correttive e preventive attuate dalla funzione Assicurazione Qualità.

Nell’espletamento del suo incarico può avvalersi o delegare parte delle responsabilità a consulenti esterni o ad altra risorsa interna.


Responsabile del processo di Analisi e definizione dei fabbisogni

Il Responsabile del processo di analisi e definizione dei fabbisogni ha il compito di effettuare:

  • la rilevazione dei bisogni formativi avendo presenti le caratteristiche strutturali e le dinamiche interne ed esterne all’organizzazione; dei bisogni espressi dagli individui nei   termini  di  conoscenze,  competenze  e  motivazioni  e  del  sistema  di  attese reciproche tra organizzazione e persone che la compongono,
  • l’analisi dei bisogni di formazione configurata come una vera e propria attività di ricerca,
  • l’identificazione dei bisogni e la definizione del fabbisogno formativo per le persone che vi partecipano,
  • la lettura del fabbisogno occupazionale a livello territoriale, settoriale elo aziendale,
  • l’analisi della struttura: costruzione di un organigramma ed identificazione dei nodi critici,
  • definizione del fabbisogno formativo e della relativa strategia,
  • gestione delle relazioni e degli accordi con la committenza,
  • gestione della qualità inerente il processo.

A tale scopo, può avvalersi di strumenti quali interviste strutturate e lo semistrutturate;
questionari, ecc.

Riferisce al responsabile del processo di direzione e si coordina con il responsabile del processo di progettazione.



Responsabile del processo di Progettazione

Il Responsabile progettazione ha la responsabilità di realizzare il progetto a lui affidato, tutti i corsi, elo coordinare il gruppo di progetto costituito.
Riferisce al Responsabile del processo di direzione e si coordina con il responsabile di analisi dei fabbisogni e con il responsabile del processo di erogazione..


Responsabile del processo di Erogazione

Il Responsabile del processo di erogazione ha la responsabilità di definire ed attuare i piani operativi e garantire che tutte le attività dell’Associazione siano condotte in modo da fornire agli allievi ciò che  essi si aspettano e far sì che l’Associazione raggiunga un livello di cui possa essere fiera.

Egli è inoltre responsabile di:

  • predisporre e verificare che quanto necessario all’erogazione del corso sia disponibile in termini tecnici che temporali.
  • tenere sotto controllo la gestione e l’impegno delle aule didattiche,
  • predisporre  e  verificare  che  quanto  necessario  alla  erogazione  del  corso  sia  disponibile in termini tecnici che temporali;
  • tenere sotto controllo le attività di erogazione de i corsi;
  • controllare l’aggiornamento professionale di tutto  il personale e dei collaboratori.


Nell’espletamento del suo incarico può avvalersi o delegare parte delle responsabilità a consulenti esterni o ad altra risorsa interna.
Riferisce al responsabile del processo di direzione



Responsabile dei processi economico-amministrativi

Il Responsabile amministrativo ha il compito di svolgere tutte le funzioni che riguardano la gestione economico-amministrativa dell’azienda, in particolare:

  • gestione della contabilità e degli adempimenti normativi;
  • controllo economico;
  • rendicontazione delle spese;
  • gestione amministrativa del personale;
  • si coordina con il responsabile del processo di direzione


5)  condizioni di trasparenza.

a)  modalità di diffusione al pubblico.
Essa viene pubblicata sul sito della Associazione Culturale Cento giovani oltre ad essere affissa  nell’atrio  della  sede  ed  essere  pubblicizzata  presso  strutture,  private  e  pubbliche collegate; inoltre,  viene fornita una copia agli allievi al momento dell’iscrizione al corso e un’altra a tutti i collaboratori dell’Associazione al momento dell’incarico.

b)   modalità di revisione periodica.
La carta di qualità della Associazione Culturale Cento giovani viene annualmente elaborata, verificata e approvata dalla Direzione in base a quanto emerso dal processo di valutazione dei servizi di formazione professionale nell’?assemblea annuale dei soci.

c)     validazione da parte de Responsabile del Processo di Gestione della Qualità

Nell’Associazione Culturale Cento giovani il   R.g. Q. è il Direttore.
Roma, 15 Settembre 2010                                                      Il Presidente
                                                                                            Giovanni Rizzi

Via Emilio Albertario, 56 00167 Roma Tel. +39.06 66.33.702 Fax +39. 06 66.01.86.63 c.f. 03988381004 

www.centogiovani.it   E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 

collabora con associazione centogiovani

  


 

 

News in evidenza

Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.


Post-pay e Banco Posta, occhio alle truffe!

L'Associazione dei consumatori 'cento giovani' è pronta ad intervenire richiedendo a Poste Italiane la restituzione di quanto indebitamente prelevato grazie al furto dei dati dei titolari della carta.
Inoltre l' Associazione sta valutando la possibilità di richiedere a Poste italiane anche un risarcimento per il danno derivante ad ogni consumatore dall'incapacità da parte di Poste Italiane di tutelare con adeguati standard di sicurezza i propri clienti.

Link


Parcheggio scaduto, illegittime le sanzioni fatte degli ausiliari del traffico

Consta rilevare che riceviamo costantemente dai nostri associati segnalazioni di abusi commessi dagli ausiliari del traffico, dipendenti della Atac Spa, i quali con dolo o colpa grave continuano a sanzionare anche gli automobilisti che abbiano fatto scadere il ticket di parcheggio della striscia blu.

Link


Malati di Alzheimer: i familiari hanno diritto al rimborso delle somme ingiustamente pagate, per questo promossa un'azione collettiva

La Cassazione, con sentenza 5058/2012, ha stabilito che la retta per i malati di Alzheimer in lungadegenza o RSA deve essere a totale carico dei Comuni.

Link


PICA 2013, predisposta un'istanza per conoscere le ragioni del ritardo nella pubblicazione della graduatoria finale

A seguito delle segnalazioni di molti dei numerosissimi candidati che hanno effettuato le selezioni per i tirocini di “PICA ROMA - Percorsi Innovativi di Cittadinanza Attiva”, l’Associazione ha provveduto ad inoltrare un’istanza alla Direzione Formazione e Tutela del Lavoro, percorso di cittadinanza attiva di Roma Capitale.


Vendita delle auto dopo la rimozione forzata, anche l’amministrazione vuole vederci chiaro

Il Comune di Roma, a seguito dell’atto di significazione e diffida e la contestuale istanza di accesso inviata dall’Associazione ‘cento giovani’, ha disposto agli uffici predisposti di adempiere alle richieste pervenute.



Sondaggio

Ti piacerebbe Scrivere di:
 

Iscriviti alla Newsletter Cento Giovani

Calendario Eventi

«   Maggio 2020   »
lumamegivesado
    1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Maggiori informazioni...

centogiovani è provider E.C.M. educazione continua in medicina

 

Chi è online

 56 visitatori online

  

mappa del sito  contattaci  disclaimer  credits